top of page

A cosa serve il visto O-1?

I visti si dividono in due categorie principali: quelli destinati ad un soggiorno temporaneo negli Stati Uniti (i visti “non-immigranti”) e quelli richiesti invece da coloro che intendono trasferirsi permanentemente negli Stati Uniti (visti “immigranti”)


Esistono circa 50 tipi di visti e il visto O-1 è uno tra i più richiesti dagli italiani.

Vediamo assieme di cosa si tratta.



Il visto O-1 è dedicato a tutte le persone che hanno capacità straordinarie nelle arti, scienze, educazione, affari o sport. E' strutturato per individui che sono riconosciuti come leader o eccellenze nei loro campi.

E' riservato a persone che hanno abilità nel campo del cinema o della televisione con riconoscimenti a livello nazionale o internazionale.


L'ufficio immigrazione riconosce come abilità eccezionali anche le seguenti:

professori, accademici, ricercatori, medici, chef, inventori, cantanti, musicisti, attori, cuochi, pittori, scultori, scrittori, professori, ballerini, fotografi ed artisti in genere.


Tutte queste categorie non sono molto apprezzate e riconosciute in Italia e questo spiega come mai molti italiani decidono di trasferirsi in America e trasformare le loro capacità in opportunità di lavoro.


Questo tipo di visto è molto delicato da strutturare tecnicamente perchè bisogna dimostrare con una serie di documenti le proprie abilità.



Per altre info e assistenza tecnica su come aprire un'attività negli Stati Uniti puoi scrivermi a questa e-mail gianluca@lafirstep.com 



A presto!




62 views0 comments

コメント


bottom of page